FAI DECOLLARE LA TUA WEB ANALYTICS. CON GOOGLE TAG MANAGER.

Le guide e i video tutorial gratuiti di Matteo Zambon, autore del libro "GTM per chi inizia"

Come abilitare Enhanced Ecommerce (per WooCommerce) con Google Tag Manager

Come-abilitare-Enhanced-Ecommerce-con-Google-Tag-Manager

Per poter abilitare Enhanced Ecommerce sul tuo sito web con WooCommerce dovresti aver già provveduto ad installare Google Tag Manager tramite WordPress e ad implementare Google Analytics tramite Google Tag Manager.

A questo punto, cerca ed installa il plugin per WordPress “DuracellTomi’s Google Tag Manager for WordPress” ed entra nelle impostazioni del plugin stesso.

Dalla scheda Integration selezionare “WooCommerce” e flagga l’opzione “Track enhanced ecommerce“.

abilitare-enhanced-ecommerce-1

Ora entra in Google Tag Manager.

Prima di proseguire nell’implementazione di Enhanced Ecommerce, disattiva tutti i tag di tracciamento ecommerce eventualmente attivi sul tuo sito. Quindi, se hai un tag di tipo tracciamento attivo ti consiglio di:

  • aprire il tag
  • togliere tutte le voci precedentemente settate in Attiva su, in questo modo il tag non viene attivato
  • cancellare il tag solo dopo aver constatato che il nuovo tag che creerai per l’Enhanced Ecommerce funziona correttamente

Step 1 – Modifica il tag di Analytics

Ora, entra nel tuo tag con il quale hai installato Analytics. Se hai seguito la mia guida, dovrebbe chiamarsi GA – NomeSito.it – PageView.

Entra nel terzo step di impostazioni Configura Tag e clicca su Ulteriori impostazioni e clicca quindi su Elementi ecommerce ed “Attiva funzioni ecommerce avanzate”. A questo punto ti apparirà un’altra voce da selezionare: “Usa livello dati” (Data Layer), flagga anche questa e salva il tag.

[Attenzione] dall’aggiornamento v 1.3 il tag principale di analytics deve attivarsi al DOM ready e non al pageview. Quindi devi creare un attivatore di tipo DOM e associare questo al tag di Analytics.

abilitare-enhanced-ecommerce-2

Step 2 – Crea l’attivatore (aggiornato v 1.3)

Penultimo step: crea un nuovo attivatoreClicca su Attivatore > Crea nuovo, impostalo come descritto di seguito:
Scegli evento: “Altro”,
Tipo attivatore: “Evento personalizzato”,
Attiva su:“gtm4wp.addProductToCartEEC|gtm4wp.productClickEEC|gtm4wp.removeFromCartEEC|gtm4wp.checkoutOptionECC”, in questo modo potrai tracciare quando un articolo viene aggiunto al carrello (addProductToCart), viene cliccato (productClick) o viene rimosso dal carrello (removeFromCart),
Infine flagga Utilizza la corrispondenza con espressione regolare.

Puoi concludere la creazione dell’attivatore nominandolo “Evento Enhanced Ecommerce”.

abilitare-enhanced-ecommerce-3

Step 3 – Crea il tag

Ultimo step: crea un nuovo tag. Imposta come

Prodotto: Google Analytics,
Tipo di tag: Universal Analytics,
ID di monitoraggio: il tuo ID di monitoraggio o la costante già creata (gaID),
Flagga Attiva le funzioni della pubblicità Display,
Tipo di monitoraggio: evento
Categoria: Aiuto Ecommerce
Azione: {{Event}}

Ora clicca la voce Ulteriori impostazioni per visualizzare altre impostazioni. Clicca su Elementi ecommerce e quindi attiva le voci Attiva funzioni e-commerce avanzate e Usa livello dati.

Procedi con l’ultimo step di creazione del tag, Attiva su “Altro”, e quindi seleziona l’attivatore appena creato “Evento Enhanced Ecommerce”.

Puoi salvare il tag con il nome “GA – NomeSito – EnhancedEcommerce”, ad esempio.

abilitare-enhanced-ecommerce-4

 

Note:

Sarai ora in grado di visualizzare nel tuo account Google Analytics le statistiche avanzate del tuo e-commerce!

Ora tocca a te…inizia a leggere a fondo i dati del tuo e-commerce!

Alla prossima guida, e…buon Tag!

8 commenti su “Come abilitare Enhanced Ecommerce (per WooCommerce) con Google Tag Manager

  1. Ciao Matteo,
    ho seguito passo passo le tue istruzioni ed ora, a distanza di un paio di giorni, ho notato che in Analytics > sezione “Search Console” si sono azzerati i dati (solo in questa sezione, mentre nelle altre tutto ok ed anche i dati demografici hanno iniziato a popolarsi). Hai un’idea del perchè sia successo questo?
    Grazie per i tuoi articoli!

    • Ciao Loretta, strano. Quel report è il collegamento di GA con Search Console non ha a che fare con GTM. Sei sicura che siano ancora collegati? Fammi sapere 🙂

    • Sì, ho controllato prima di scriverti ed erano correttamente collegati: risultavano i dati azzerati di oggi (ovviamente) ed anche quelli di ieri. Ho ricontrollato ora e mi risultano azzerati solo quelli di oggi (quindi tutto ok), mentre quelli di ieri sono misteriosamente ricomparsi. Sono certa di non aver avuto le traveggole ma non so spiegarmi come mai…

    • Ciao Loretta, tieni presente che i dati di Search Console non sono aggiornati a ieri. Hanno qualche giorno di ritardo.

      A presto 🙂

  2. Ciao Matteo,
    ho seguito completamente la strada del plugin: installazione, custom e tutto quanto.
    Ho completato tutto e dovrei vedere i risultati su analytics… ma non li vedo ancora… occorrono 24/48 h o è immediato (e quindi ho sbagliato qcosa)?
    Grazie mille!

    • Ciao Daniele se hai visto il video lo dico verso la fine ci vogliono un po’ di ore prima che il sistema di Analytics veda i trattamenti dell’e-commerce.
      A presto!

  3. Ciao Matteo,
    tutto molto chiaro, ti rinnovo i miei complimenti.

    Una volta che ho installato il plugin, mi viene chiesto da subito di mettere il Google Tag Manager ID. E fin qui ok. Sotto mi chiede la posizione del codice e di default c’è footer. In realtà il codice che comunica tra Google Tag Manager e GA è nel file header.php. Devo mettere su “Custom” o è tutto giusto così, non ho rischi che non funzioni il tutto?

    Grazie come sempre e ancora complimenti, il servizio che fai è utilissimo ed è molto chiaro!

    • Ciao Daniele, grazie davvero, troppo buono.
      Allora se usi il plugin di WP e quindi non la soluzione del mio script personalizzato, ti consiglio di (provare) ad attivare l’opzione 3: Codeless injection . Se non ti funziona allora prova il custom script scegliendo la 2 opzione. Il footer la sconsiglio perché è contro le linee guida di GTM. Trovi dettagli nella guida: http://www.tagmanageritalia.it/come-installare-google-tag-manager-tramite-wordpress/

      A presto!

Hai ancora qualche dubbio? Chiedi pure qui sotto, sarò pronto a risponderti!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Schermata dashboard Club Tag Manager Italia

Entra GRATIS nel Club Tag Manager Italia!

Ho riaperto temporaneamente le iscrizioni al Club: il posto – l’unico posto – dove puoi accedere a TUTTI i miei materiali avanzati (ore e ore di roba).

In aggiunta, nel Club rispondo a tutte le tue domande in un gruppo di Facebook riservato ai membri!

Richiedi subito il tuo PASS GRATUITO di 60 giorni per provare senza impegno il Club Tag Manager Italia!